Prenota un consulto oggi stesso

SCOLPIRE IL PROPRIO CORPO SI PUÒ: LA LIPOSCULTURA PER ELIMINARE IL GRASSO IN ECCESSO

scolpisci - Chirurgo Plastico Napoli

Quanti e quali fattori influenzato il nostro aspetto? Non si può parlare di massa grassa o di pelle poco tonica senza considerare aspetti ereditari, ormonali o abitudinari. Le cause di una silhouette poco tonica o definita sono davvero tantissime ciò che conta è che grazie alla medicina e alla chirurgia estetica possiamo rimodellare e ridefinire il corpo. Insieme alla liposuzione, la liposcultura consente di rimodellare il corpo eliminando quei fastidiosi accumuli adiposi spesso difficili da mandar via con esercizio fisico e dieta equilibrata. Di cosa si tratta esattamente? La liposcultura è l'evoluzione della liposuzione. Si tratta sempre di un intervento di chirurgia estetica che prevede l'aspirazione del grasso localizzato. Questa asportazione, durante la Liposcultura, avviene tramite cannule sottilissime ( puoi approfondire la Liposcultura qui).Questa tecnica, quindi, è decisamente meno traumatica dell'intervento tradizionale e, in più, consente di ottenere un rimodellamento del corpo preciso ed armonioso. Insomma, in breve termine si possono raggiungere risultati soddisfacenti con un intervento poco invasivo. 

QUALI SONO LE ZONE DEL CORPO TRATTABILI CON LA LIPOSCULTURA?

Le aree dove il grasso si localizza, sono diverse. Dove si può eliminare la eliminare la massa grassa ed agire con la Liposcultura? Questo è sicuramente uno degli aspetti più importanti da considerare prima di una Liposcultura. Addome, gambe, glutei e braccia, sono le aree del corpo più soggette all’accumulo di grasso. In particolare l’addome è la zona in cui si accumula più grasso rispetto alle altre, ma dipende dai casi. Certamente eliminare il grasso dall’addome, contribuisce a ristabilire quella silhouette tonica ed equilibrata al corpo. Un altro punto molto critico, specialmente per le donne, è quello dei glutei e gambe. Quando si accumula del grasso in questa zona, la silhouette tende automaticamente ad allargarsi, modificando le proporzioni di tutto il corpo. Ecco quindi che la Liposcultura si rivela un'ottima soluzione per snellire tutta la parte bassa oltre che le ginocchia e le caviglie. Chiaramente, andando a ridefinire tutte le linee, la Liposcultura migliora anche l'aspetto della cellulite, della ritenzione idrica e della pelle a buccia d'arancia in generale. Parlando della parte superiore del copro, le braccia rappresentano spesso un punto delicato. Quando si parla di braccia toniche non si fa riferimento solamente ai muscoli, ma si intende in generale una forma tonica e definita. La Liposcultura applicata in questa zona del corpo, contrasta la lassità cutanea ed i cedimenti di grasso, per braccia subito più compatte e sode. Ecco che quindi, il disagio di restare a manica corta d’estate è presto risolto. Prima di ogni intervento, tendo sempre a confrontarmi con le mie pazienti, per conoscerle e comprendere al meglio i loro obiettivi e desideri. Prima dell'intervento, inoltre, faccio sempre seguire degli esami e, poco prima del giorno concordato, consiglio di smettere di fumare o di assumere determinati farmaci. Dopo l'intervento, ci si deve aspettare un recupero abbastanza veloce ma graduale. Dobbiamo considerare che la liposuzione richiede tempo e riposo, soprattutto per i primi giorni. Inoltre, per alcune settimane bisogna prendersi cura delle cicatrici e indossare le guaine contenitive, per velocizzare i tempi di guarigione. Fin da subito si può tornare ai lavori d'ufficio, mentre per tutti gli altri è meglio aspettare qualche giorno. Per quanto riguarda le attività sportive, invece, bisogna attendere almeno 2 settimane, avendo una particolare attenzione per gli sport e gli sforzi fisici in generale.

Liposcultura 

Liposcultura prima e dopo

La liposcultura, come abbiamo visto, è un intervento molto simile a quello tradizionale, motivo per cui le accortezze da avere sono pressoché uguali. Ricordiamo quindi che, prima di sottoporsi a un intervento di rimodellamento del corpo tramite liposcultura o liposuzione, sarebbe opportuno:

  • Adottare un regime alimentare ipocalorico, affinché sia più semplice individuare gli accumuli che resistono e alla dieta e all'attività fisica;
  • Smettere di fumare;
  • Non assumere farmaci FANS;
  • Interrompere l'assunzione di eventuali contraccettivi ormonali;
  • Sottoporsi precedentemente a esami del sangue specifici.

Qual è meglio: liposuzione o liposcultura?

Come per ogni intervento o trattamento, non ne esiste uno genericamente migliore dell'altro. Personalmente cerco sempre di analizzare al meglio la situazione di partenza trovando poi la soluzione più adatta per migliorarla. Ecco perchè, come ripeto sempre, è importante affidarsi solo a esperti del settore che sappiano eseguire ogni tipo di intervento. Solo in questo modo è possibile garantirsi dei risultati soddisfacenti ma soprattutto tailor made. Affidati al Dottor Fonzone.